IL DIRETTORE DELL’AGENZIA NAZIONALE GIOVANI GIACOMO D’ARRIGO «DA TREMESTIERI A ROMA: COLLABORAZIONE PER INCENTIVARE I GIOVANI» - comunicazione politica, spindoctoring e dintorni
Ultime notizie su politica
notizie, news
2892
post-template-default,single,single-post,postid-2892,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

IL DIRETTORE DELL’AGENZIA NAZIONALE GIOVANI GIACOMO D’ARRIGO «DA TREMESTIERI A ROMA: COLLABORAZIONE PER INCENTIVARE I GIOVANI»

La voglia di rinnovamento e il bisogno di guardare al futuro con maggiore fiducia. Sono questi i valori aggiunti che le nuove generazioni devono mettere in campo per avvicinarsi, nel modo più idoneo, al mondo del lavoro. «Le opportunità di crescita professionale esistono» e se a dirlo è un siciliano che dirige l’Agenzia Nazionale Giovani, bisogna crederci. Questi gli argomenti trattati durante l’incontro, promosso dal candidato sindaco di Tremestieri Etneo Sebastiano Di Stefano, tra la giovane comunità del paese e il direttore dell’ANG – Agenzia Nazionale Giovani Giacomo D’Arrigo. «In questi anni la politica ha perso la dimensione del rapporto umano e della condivisione – ha affermato D’Arrigo – sono certo che con Di Stefano sarà possibile valorizzare questa dimensione: assicurerò la massima collaborazione con il Governo Nazionale per un dialogo sulle nuove generazioni». La politica di Sebastiano Di Stefano ha sempre mirato al coinvolgimento dei giovani e al loro impegno nell’ambito di diverse attività. Il candidato sindaco, infatti, intende creare imprese incentivando i giovani a fare squadra e a valorizzare le risorse del proprio territorio, evitando di trasferirsi all’estero per cercare lavoro. «I giovani, i miei coetanei, mi stanno dando una spinta forte e importante – ha affermato Di Stefano – crediamo nella rete dei rapporti e nella forza delle idee. Grazie a Giacomo D’Arrigo per il suo sostegno e grazie a chi sta credendo nell’opportunità di costruire un futuro migliore. I valori, la forza dei legami, le azioni, i rapporti e la voglia di rinnovare con responsabilità, con lealtà. È questa la forza del nostro gruppo». Tra i presenti anche il vicepresidente nazionale Acli Santino Scirè, da sempre vicino al mondo associativo e giovanile e il deputato regionale del PD Anthony Barbagallo. Quest’ultimo si è rivolto ai giovani sottolineando l’importanza del lavoro dell’Agenzia e della rete creata da Di Stefano: «L’agenzia, diretta dal siciliano D’Arrigo, rappresenta l’impegno del governo Renzi in favore dei più giovani – ha sottolineato Barbagallo – questa realtà  ingloba diverse opportunità di lavoro per garantire un futuro migliore a tutti voi. La candidatura di Sebastiano Di Stefano è una candidatura giovane che ha alla base un apparato robusto. Siamo vicini a un processo di riforma, sono sicuro che i tremestieresi faranno la scelta giusta».

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.